Struttura perimetrale modulare che disegna, protegge ed isola l'edificio

LA STRUTTURA

Autentica epidermide del fabbricato, la struttura perimetrale, sorretta dall’ossatura d’acciaio, disegna, protegge e isola, intermediando tra “dentro” e “fuori” la casa. Una funzione importantissima, che MOBU affida a tecnologie aggiornate e materiali d’avanguardia.

Autentica epidermide del fabbricato, la struttura perimetrale, sorretta dall’ossatura d’acciaio, disegna, protegge e isola, intermediando tra “dentro” e “fuori” la casa. Una funzione importantissima, che MOBU affida a tecnologie aggiornate e materiali d’avanguardia, integrati in fabbrica, in forma di elementi modulari, e pronti a essere impiegati in cantiere per spingere al massimo le performance.

Telaio: in acciaio strutturale, dimensionato sul disegno della casa e secondo attento calcolo antisismico. Perché la casa MOBU presenta strutture in acciaio? Perché è un materiale duro ma duttile, resistente alla trazione, alla rottura e allo snervamento, relativamente leggero e assicura, mediante la zincatura, isolamento e ottima tenuta contro gli agenti corrosivi. Tutte le qualità, insomma, che servono allo scheletro di una casa solida e a prova di terremoto.

Solaio: in travi di legno bilama o lamellare, a seconda delle esigenze ingegneristiche, abbinato a un tavolato di elevata qualità.

Copertura: tetto di concezione e assemblaggio modulare, piano a una falda oppure a due falde. I pannelli, su cui poserà il rivestimento, sono formati da moduli in lana di roccia abbinata a un materiale di nuova concezione, naturale ed ecosostenibile, che garantisce totale isolamento termico e acustico, completati dal tavolato su cui saranno adagiati lattoniere o coppi.

Pareti perimetrali: L’anima centrale della parete è costituita dai moduli in lana di roccia con cornice in legno, termicamente e acusticamente isolati. Ciascun blocco è integrato dal cappotto, a sua volta modulare, dotato di correntino in acciaio necessario all’applicazione delle finiture prescelte.